Recensione/Impressioni Macbook Pro Retina 2015

4 Lug

Macbook pro Retina 15"

Soldi ne abbiamo?

Il modello di cui vi parlo costa non pochi soldi. Il prezzo che trovate su Amazon è più o meno quello che ho speso.

L’ho acquistato nel periodo del comicon perchè viaggiando spesso ho bisogno di un portatile leggero affidabile e potente. Di windows del genere penso di aver visto solo il Razer Blade ma essendo un laptop da gaming si riscalda più facilmente.

E poi una nuova avventura come usare il sistema operativo del Mac non me la leva nessuno. Un cambio di sistema operativo che posso fare solo perché edito con Adobe Premiere Pro e non con Sony Vegas (<- c’è solo per windows) e che faccio solo quando viaggio perché la mia postazione da gaming deve essere tale e devo poter giocare a tutti i giochi che voglio con delle prestazioni decenti e il Macbook pro non è questa magnifica macchina da videogiocatori anche se in termini di potenza non scherza.

Poco da dire sul fatto che sembra ed è più professionale della maggior parte delle concorrenza, sia per quanto riguarda il look che per alcune applicazioni.

Mi sono ritrovato a scrivere dei documenti con Pages (editor di testo per OSX) e la qualità visiva è appagante e ti aiuta ad essere il più professionale possibile con una gamma di font che acquistati online costano qualche migliaio di euro.

Il trackpad funziona bene e le combinazioni touch sono interessanti per uno che viene da windows perché ti fanno scoprire un modello di gestione del multitasking molto accattivante e ad esempio il launchpad (una specie di tasto start su windows 8) o anche la dashboard con i widget.

Immagine_Dashboard

Dashboard

Immagine_Multitasking

Multitasking

Immagine_Launchpad

Launchpad

Una pecca se così si può dire è che anche usando i mouse apple (Tipo il Magic Mouse) la sensibilità del cursore è molto più difficile da controllare, vi parlo di micro-percezioni che si notano rispetto ad un terminale windows. Probabilmente risolvibile con i driver adeguati.

Tutto sommato è un ottimo prodotto soprattuto se lo dovete usare per questioni lavorative e se siete aperti ad imparare come utilizzare un nuovo sistema operativo che a livello estetico è mille volte meglio di windows 7/8.

10 thoughts on “Recensione/Impressioni Macbook Pro Retina 2015

  1. se devo esprimere la mia opinione non adoro i computer apple perché non valgono il loro prezzo.

    In realtà si spendono così tanti soldi solo per il sistema operativo;basta anche guardare i link che hai messo nell’articolo confrontando il razer blade e il macbook si può subito notare che il prodotto apple ha una scheda grafica peggiore un processore quasi uguale l’unica differenza sta nella memoria che mi sembra doverosa visto il prezzo.

    In conclusione io non mi sento di acquistare un computer simile aventi i vantaggi (velocità del sistema operativo) e gli svantaggi(la compatibilità dei device apple) sopratutto per il prezzo spropositato.

    spero di essermi spiegato bene.

  2. b’è in effetti mio padre lo usa molto per lavoro per fare presentazioni e scrivere.
    Dalle sue esperienze mi dice sia molto professionale per un professionista come lui e che è un ottimo strumento poratilet

  3. Dovresti fare la recensione del iPhone 6s che è meno di 7 però funziona bene lo stesso ho visto che lo hai preso !!! Rispondimi per favore !!!

Rispondi